immagine testata interna
Ora sei qui >> | HomepageStrumentiRapporto Education  

Rapporto Education

 

Capitale umano, qualità e competitività: quando la formazione anticipa lo sviluppo

 


Il Rapporto Education di Confindustria è una carrellata sul mondo della scuola, della formazione, dell’università, con un’ampia sezione dedicata alle filiere formative e al ruolo formativo dell’impresa.

Il primo volume è dedicato ad un’analisi dei vari settori dell’education, a partire dalle strategie europee del Consiglio di Lisbona sino alle innovazioni recenti come i licei tecnologici, l’alternanza scuola lavoro, l’apprendistato, i fondi interprofessionali e così via.

Nel secondo volume è presentato un approfondimento delle “filiere formative” all’interno dei sistemi produttivi locali, costituite da un insieme di centri di formazione professionale, istituti professionali, istituti tecnici, corsi Ifts, lauree professionalizzanti, master, formazione continua e così via.
Alla base di questa analisi è l’idea che lo sviluppo del territorio e la valorizzazione del tessuto economico e sociale siano progrediti in modo strettamente correlato a forme innovative di interazione tra formazione e valorizzazione delle risorse umane, ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico.


Indice del Rapporto

I Volume
1. Capitale umano, cultura e professionalità
2. Competitività e riformismo formativo
3. Competitività e impresa formativa
4. Il benchmarking europeo della formazione


II Volume
1. I sistemi produttivi locali e distretti formativi
2. Distretti formativi e poli tecnologici
3. Quando formazione fa rima con impresa

 

 

Scarica il Volume I

Scarica il Volume II

 

 

N.B.: il secondo volume del Rapporto disponibile su questo sito (rapp_vol2.pdf) ha una dimensione considerevole (circa 9,5 megabyte), e potrebbe risultare di difficoltoso scaricamento nel caso in cui
non si disponga di una connessione ad internet a banda larga.

In tal caso potete richiedere una copia del rapporto su CD scrivendo all'indirizzo
comunicazione@confind.emr.it