immagine testata interna
Ora sei qui >> | HomepageStrumentiJobbe-orienta  

Jobbe-orienta

jobbe orienta pdfE’ un modulo orientativo per far conoscere il mondo del lavoro e le professioni dell’industria. Si rivolge agli insegnanti, ai formatori e agli operatori dei servizi di orientamento per:

  • aiutare nella progettazione di un percorso di esplorazione del mondo delle professioni da parte dei giovani, fornendo indicazioni metodologiche e chiavi di accesso ad informazioni;
  • aiutare la transizione scuola/ lavoro sollecitando i giovani a mettere in relazione i propri interessi e scelte con la domanda di professionalità
  • preparare esperienze di alternanza studio / lavoro o di tirocinio.

La struttura del modulo

Il modulo è uno strumento di lavoro ed è organizzato in due parti:

  1. Le unità orientative
    (Conoscere il mondo del lavoro. Conoscere le professioni)

    Offre indicazioni metodologiche su come progettare le due unità all’interno di un percorso più ampio di orientamento. Modularità e adattamento (ai destinatari, al contesto, alla organizzazione) sono punti chiave per mettere a punto con i giovani un metodo di approfondimento e conoscenza della realtà produttiva e per mettere in relazione interessi personali e tendenze della domanda.
  2. L’informazione: educazione all’uso e alla ricerca
    Affronta il tema dell’informazione (quando, perché, cosa, come) per non perdersi “nella navigazione sul web”. Sono fornite chiavi di accesso e collegamenti a Jobbe e a siti e fonti informative sugli sbocchi professionali.


Le due parti principali sono integrate dai seguenti capitoli di supporto alla progettazione e gestione operativa:

 

  • Schemi di lavoro/letture
    Per stimolare la discussione e i lavori di gruppo con i giovani (ad es. per la preparazione di testimonianze o per una intervista da un professionista) si trovano anche alcune riflessioni/approfondimenti sotto forma di schede.
  • Fonti e siti utili
    Sono descritte le fonti più rilevanti sul tema – come l’Indagine nazionale sui fabbisogni formativi e il Laboratorio bilaterale regionale – e su come e dove consultarle. Segue la descrizione del sito Jobbe e un elenco ragionato di siti su cui trovare strumenti e materiali di lavoro utilizzabili, indirizzi utili e la possibilità di entrare in comunità di lavoro e di scambiare esperienze.
  • Materiali e riferimenti per la gestione del modulo
    Per favorire l’approfondimento di tematiche particolari sono stati selezionati da Jobbe alcuni estratti come una sintesi sull’economia dell'Emilia-Romagna, la mappa delle figure professionali, la descrizione delle aree di attività aziendali. Infine il settore ICT (tecnologie dell’informazione e della comunicazione) è stato usato come caso per la strutturazione di una ricerca e la costruzione di un percorso di approfondimento.